LA NOSTRA FILOSOFIA

Consideriamo il profilo sensoriale e motorio del bambino come essenziale per il suo sviluppo.
L’integrazione delle informazioni ricevute dai sensi e dal nostro corpo ci permette di interagire in modo “regolato” con gli altri e con l’ambiente. Ma ciascuno di noi ha un modo diverso di elaborare e rispondere agli stimoli sensoriali che ci circondano. Conoscere il profilo individuale del bambino ci permetterà di costruire un intervento su misura per sostenere la sua regolazione.

Promuoviamo lo sviluppo globale rispetto all’acquisizione di una singola competenza.
Di fronte ad una difficoltà del bambino, è importante disegnare un sistema integrato di interventi che lavorino in modo sinergico, al fine di rendere i progressi sostenibili e duraturi nel tempo. Ad esempio per risolvere un problema di motricità fine (come la difficoltà a impugnare correttamente la matita), andremo a lavorare sugli aspetti posturali, sul sistema visivo, sull’integrazione dei riflessi, sulla coordinazione bilaterale e la lateralità.

Lavoriamo con un approccio evolutivo, adattando l’intervento alla fase di sviluppo del bambino.
Le nostre proposte tengono in considerazione gli ultimi studi di neuroscienze che riguardano lo sviluppo infantile. Abbiamo una conoscenza profonda della successione con cui si susseguono le varie tappe dello sviluppo. Questo ci permette di definire con precisione le proposte da fare al bambino, considerando il suo profilo di sviluppo. I progressi avverranno in modo naturale e l’intervento non sarà frustrante per il bambino che viene stimolato al giusto livello di sfida.

Lavoriamo in sinergia con la famiglia e con la scuola, perché la stimolazione vada oltre la terapia.
Le competenze motorie, linguistiche ed emotive si sviluppano e si integrano in ogni momento, interagendo con gli altri.
E’ dimostrato che le proposte fatte da un genitore sono emotivamente più significative rispetto a quelle fatte dal terapista.
Per questo motivo prevediamo un coinvolgimento attivo dei genitori, ai quali forniamo gli strumenti per capire il funzionamento del bambino.
In questo modo la stimolazione non si limita alla seduta di terapia, ma continua anche a casa, e in ogni altro ambiente che il bambino frequenta.
Inoltre il nostro team è a disposizione per fornire consigli utili all’inserimento del bambino nel contesto scolastico.